Cos'è Harry Potter?

Harry Potter è una serie di romanzi fantasy in sette volumi, ideata dalla scrittrice inglese J. K. Rowling all'inizio degli anni novanta e concretizzata negli anni successivi, tra il 1997 e il 2007.


L'opera descrive le avventure del mago adolescente Harry Potter e dei suoi migliori amici e coetanei: Ronald Weasley e Hermione Granger.
 L'ambientazione principale è la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts dove vengono educati alle arti magiche i giovani maghi e streghe del Regno Unito e non solo.

L'arco narrativo copre un periodo di sette anni - uno per ogni libro della serie - dal momento in cui Harry Potter, un undicenne orfano che abita a Little Whinging con gli sgradevoli zii adottivi Vernon e Petunia Dursley (da parte della madre di Harry) e il suo odioso e viziato cugino Dudley "Big D" Dursley (che non fa altro che il bullo e prende in giro Harry), il giorno del suo undicesimo compleanno apprende di essere un mago e inizia a frequentare Hogwarts, fino allo scontro aperto con il suo antagonista, il malvagio mago Oscuro Lord Voldemort, responsabile dell'assassinio dei genitori di Harry nel suo primo tentativo di ottenere il dominio del mondo magico.

Harry Potter è esploso dapprima come fenomeno letterario in Inghilterra nel 1997, anno di pubblicazione nel Regno Unito del primo episodio della serie del piccolo mago, dal titolo Harry Potter and the Philosopher's Stone.



Nel 1998 il successo assume dimensione mondiale: solo in Italia il libro, tradotto come Harry Potter e la pietra filosofale e pubblicato con una tiratura iniziale di 20.000 copie, vince nel dicembre dello stesso anno il Premio Cento, riconoscimento dedicato alla letteratura per ragazzi; negli Stati Uniti la casa cinematografica Warner Bros. acquista i diritti cinematografici del volume e nel novembre 2001, per la regia di Chris Columbus, la storia di Harry Potter - interpretato dall'attore Daniel Radcliffe - conquista la platea mondiale.

Dal 1997 fino al 2008, i sette libri della serie hanno venduto un totale di 480 milioni di copie e sono stati tradotti in più di 64 lingue.

Leggendoli,sono diventati i miei libri preferiti ;D

4 commenti:

  1. giusto! Anche se Harry Potter non è in assoluto la mia saga preferita, la Rowling mi è sicuramente rimasta ne cuore!

    RispondiElimina